blocco8
mudilab-museo e laboratorio didattico informatica e software libero 

blocco8



OpenMind: dai piccoli ai grandi

Ogni anno l’associazione di promozione sociale OpenMind organizza un programma di attività molto apprezzate sul territorio, per contrastare il digital divide, cioè, secondo la definizione data dagli esperti, il divario esistente tra chi ha accesso effettivo alle tecnologie dell'informazione (in particolare personal computer e internet) e chi ne è escluso, in modo parziale o totale. Ovviamente, i motivi di esclusione comprendono diverse variabili: condizioni economiche, livello d'istruzione, qualità delle infrastrutture, differenze di età o di sesso, appartenenza a diversi gruppi etnici, provenienza geografica. OpenMind opera esclusivamente con software liberi, per promuovere l’utilizzo, lo studio, le modifiche e la redistribuzione di programmi informatici “non proprietari”.

OpenMind 2010: dai piccoli ai grandi

Indice degli argomenti - OpenMind: dai piccoli ai grandi

 

--->>

Sostieni il MudiLab
aps OpenMind dai piccoli ai grandi
Sostieni il MudiLab
Museo e Laboratorio Didattico di Informatica e Software Libero

--->>

Menu principale

--->>

assistenza online

--->>

PortFolio

--->>

le Notizie

--->>

T-Shirt
t-shirt openmind

--->>

TiRecupero su Facebook

--->>

On-line

Abbiamo
2 ospiti e
0 utenti online

Sei un utente non riconosciuto. Puoi effettuare il login qui.