blocco8
mudilab-museo e laboratorio didattico informatica e software libero 

blocco8



Laboratori didattici

L'idea di utilizzare software Open Source all'interno della scuola nasce dall'esigenza di conciliare, nell'alle­stimento del laboratorio informatico scolastico, stan­dard qualitativi elevati con costi estremamente ridotti. Il lavoro rappresenta una soluzione flessibile che, con­servando le stesse funzionalità del software proprieta­rio, consente di implementare soluzioni software nate per uso ufficio ed adattarle alla pratica didattica.  L'auspicio è che attraverso l'OS si diffondano compe­tenze informatiche elevate sin dalla scuola dell'obbligo, mettendo a disposizione di tutti, studenti e insegnanti, la possibilità reale di entrare a far parte della communi­ty degli sviluppatori.

Trashware - Progetto TiRecupero PC
5 buoni motivi per passare da Windows a Linux

1. Linux è molto stabile. Questo vuol dire che si bloc­cherà meno spesso di windows;
2. Linux è gratuito. Non ci sono costi di licenza per uti­lizzare Linux e inoltre è già compresa nell'installazione di base la suite per ufficio OpenOffice.org, un'ottima al­ternativa a Microsoft Office. Tutto questo non costa un centesimo.
3. Linux mette a disposizione molto software. Tramite strumenti grafici facili e intuitivi, è possibile cercare tutti software disponibili (e gratuiti) per Linux per nome o per categoria. È possibile, ad esempio, installare un software per fare grafica (Gimp), per ascoltare musica (vlc), per creare oggetti 3D (blender), per gestire le proprie fotografie (F-spot) e tanto altro ancora, con grande facili-tà e senza spendere soldi;
4. Linux è "abbastanza" sicuro. Nessun PC può consi­derarsi sicuro. Linux, tuttavia, già nella sua installazio­ne di base, garantisce un livello di protezione sufficien­te per la maggior parte degli utenti. Moltissimi mal­ware, spyware, adware, virus, worm e trojan (sono di­verse categorie di minacce informatiche) non riescono a penetrare il sistema Linux, mentre sono un pericolo per altri sistemi. I motivi di questo elevato livello di si­curezza sono due: in primis Windows è molto più diffu­so, quindi i malintenzionati si concentrano su di esso; in secondo luogo Linux è impostato in maniera da dare grande importanza alla sicurezza;
5. Linux richiede meno risorse hardware. Questo per­mette di farlo funzionare senza utilizzando PC vecchi , o addirittura rigenerati come quelli in dotazione al labo­ratorio di informatica della scuola Primaria.

Obiettivi Formativi

1. Promuovere negli studenti la padronanza della mul­timedialità sia come capacità di comprendere e usare i diversi sistemi, sia come adozione di nuovi stili cogniti­vi nello studio, nell'indagine, nella comunicazione e nella progettazione.
2. Migliorare l'efficacia dei processi di insegnamento/apprendimento  e la stessa organizza­zione  della didattica  sia per quanto riguarda le singole discipline sia per l'acquisizione di abilità di tipo genera­le.
3. Contrastare l'uso passivo dei videogiochi che, molto spesso, per i bambini diventa l'esclusivo modo di utiliz­zare il PC.
4. Potenziare la capacità creativa ed artistica dei bam­bini

Laboratori didattici Pinguini con il grembiule

Indice degli argomenti - Laboratori didattici

 

--->>

Sostieni il MudiLab
aps OpenMind dai piccoli ai grandi
Sostieni il MudiLab
Museo e Laboratorio Didattico di Informatica e Software Libero

--->>

Menu principale

--->>

assistenza online

--->>

PortFolio

--->>

le Notizie

--->>

T-Shirt
t-shirt openmind

--->>

TiRecupero su Facebook

--->>

On-line

Abbiamo
1 ospite e
0 utenti online

Sei un utente non riconosciuto. Puoi effettuare il login qui.